Ultima modifica: 29 Maggio 2015
ICS "Bonaccorso da Montemagno" > Docenti > LABORATORIO RITMONDO + VIDEO

LABORATORIO RITMONDO + VIDEO

*

VIDEO

*

RITMONDO: CONCLUSIONE DEL PROGETTO CON SPETTACOLO AL NAZIONALE

IMG_0511

 

Il  15 maggio  2015  al  teatro  Nazionale si  è  tenuto  lo  spettacolo  musicale  del  laboratorio Ritmondo,  realizzato  in collaborazione  con  l’Associazione Musicale Spazio Giovani, la scuola di Musica Harmony,  la  cooperativa  sociale Gemma  e l’Assessorato  al Welfare del Comune di Quarrata.

I  protagonisti  dello  spettacolo  sono  stati  gli  allievi e allieve  che  hanno  seguito i  corsi di  musica , durante  tutto l’anno, ed  hanno  proposto  un  repertorio  di  brani  cantati e  strumentali,  scelti  e  preparati   sotto  la  guida  dei  docenti  ed  esperti  musicali dell’assoc. Musicale  Spazio Giovani.

L’iniziativa  si  inserisce  nel   progetto  socio-educativo  dell’I.C.S.  “Bonaccorso da Montemagno”, fra  le proposte  di arricchimento  formativo  rivolte  agli  studenti, e  prevede  un  percorso  musico-ricreativo  basato  su  lezioni  individuali  e di musica d’insieme, tenute  alla Casa delle Culture “  La Civetta “ con  il  coordinamento  del Prof. Massimo Sermi.

All’interno  del  laboratorio  musicale,  sono  proposti corsi  di chitarra, basso, tastiera, canto, batteria, percussioni, strumenti a fiato, strumenti ad arco.

L’obiettivo  finale del progetto  è quello di completare il  percorso formativo dei ragazzi e ragazze integrandolo  con  l’approccio  alla musica,  unico  vero linguaggio  universale, capace di  stabilire relazioni  e comunicazioni  anche  fra  persone che  appartengono a culture diverse; così  la  musica , con la sua componente emotiva ed affettiva  riesce a  sviluppare e a maturare la capacità di ascolto,  le  competenze espressive  e creative di questi ragazzi.

Allo  spettacolo, che ha  visto  un’ampia partecipazione  di  pubblico,  erano  presenti  il Sindaco  Marco Mazzanti, il Dirigente Scolastico Luca Gaggioli, l’Assessore  alla Pubblica Istruzione Lia Colzi , e  l’Assessore  alle Politiche Sociali   Stefano Lomi, che  hanno  consegnato, al  termine  della  manifestazione,  un  Attestato  di  Partecipazione  al progetto  a tutti  i  ragazzi.