Ultima modifica: 9 Ottobre 2020
ICS "Bonaccorso da Montemagno" > Docenti > Verso l’orario completo

Verso l’orario completo

 Si informa tutto il personale e tutte le famiglie che da lunedì 5 ottobre l’orario scolastico sarà completo, secondo gli orari che sono già stati pubblicati e che potete ritrovare sull’integrazione al regolamento alle pagine 4-5 (clicca qui per scaricarla). Di conseguenza nelle scuole dell’infanzia e primaria il Comune potrà cominciare il servizio mensa che è stato efficacemente riorganizzato secondo i criteri di prevenzione COVID.

Siamo però costretti, vista la perdurante incertezza sulle nomine dei docenti, ad informarvi che nei primi giorni potrebbero esserci ancora classi con orari ridotti e che le informazioni relative a modifiche nell’orario di frequenza potrebbero essere date con stretti margini di anticipo.

La situazione è la seguente:

  • Nei giorni scorsi sono andate avanti a livello provinciale le nomine dei docenti e il quadro è diventato più rassicurante. Ad oggi, però, mancano ancora 10 insegnanti di scuola dell’infanzia, 12 di scuola primaria e 7 di scuola secondaria. Abbiamo attivato le convocazioni dalle graduatorie di Istituto per i giorni venerdì 2 e sabato 3 ottobre.
  • Nella speranza di completare l’organico del personale docente entro sabato abbiamo scelto di partire con l’orario completo da lunedì prossimo ma, in caso manchi ancora qualche insegnante, ci potrebbero essere riduzioni di orario in qualche classe.
  • Si ricorda a tutti i genitori che ancora non l’abbiano fatto di provvedere alla firma del Patto di corresponsabilità educativa, in quanto l’assenso su tale documento è una condizione essenziale per la frequenza scolastica.

Cliccando qui potete leggere le FAQ COVID, cioè le risposte a tutti i quesiti che in questi giorni sono stati formulati dalle famiglie e dal personale scolastico. Si tratta di indicazioni normative alle quali tutti devono attenersi. Nel caso in cui ci siano quesiti su questioni non trattate in tale documento, siete invitati a porli scrivendo all’indirizzo luca.gaggioli@bonaccorso.edu.it al fine di poter dare indicazioni coerenti e omogenee per tutte le classi dell’Istituto.

Giunti quasi al termine delle prime 3 settimane di scuola i comportamenti di prevenzione COVID dovrebbero essere stati assimilati, permettendo che la scuola possa pienamente concentrarsi sul suo compito fondamentale di garantire gli apprendimenti e il successo formativo “non lasciando indietro nessuno e valorizzando i talenti di ognuno”. Nel mese di maggio 2020, quando ho scritto l’introduzione che trovate all’inizio del diario scolastico, mi esprimevo con le seguenti parole:

Al momento in cui scrivo queste righe non so ancora come troverete la scuola e questo è certo fonte di preoccupazione. Una cosa però vi possiamo garantire: che faremo tutto il possibile per offrirvi una scuola ancora più bella di quella che avete lasciato all’inizio del mese di marzo. Anche se in questo momento le questioni organizzative rischiano di assorbire tutto il nostro tempo, continueremo a riflettere e a progettare anche sui pilastri dell’esperienza scolastica: relazioni autentiche, apprendimenti significativi, valori condivisi. In questi anni abbiamo costruito relazioni di fiducia e di collaborazione, abbiamo investito risorse economiche e ricercato incessantemente idee per migliorare gli ambienti di apprendimento, abbiamo cercato di accompagnare la crescita nel sapere con la crescita dei valori e delle qualità umane più alte, fedeli al motto dell’Ulisse dantesco: fatti non foste a viver come bruti ma per seguir VIRTUTE e CONOSCENZA”. Nessuna emergenza ha il potere di farci rinunciare a queste convinzioni!.

Ora, a ottobre, non possiamo che essere felici dei risultati ottenuti grazie al lavoro di questi mesi, in collaborazione con tutto il personale, il Comune, le famiglie. Abbiamo affrontato e risolto questioni organizzative che qualche mese fa apparivano insuperabili. Ora dobbiamo collaborare tutti, con la pratica quotidiana e l’attenzione costante alle regole (dentro la scuola e in ogni altro momento della giornata), affinché la scuola possa continuare in presenza, con la consapevolezza che i sacrifici che dobbiamo fare saranno ampiamente ripagati. Possiamo essere fiduciosi e ottimisti riguardo al futuro soltanto se non allentiamo l’attenzione riguardo ai fondamentali principi di prevenzione che ogni persona DEVE ASSUMERE COME DOVERE PER RISPETTO DELLA COMUNITÀ, principi che continueremo a ricordare: controllo delle proprie condizioni di salute, uso corretto della mascherina, distanziamento, igiene delle mani.

Grazie.

Il dirigente scolastico Luca Gaggioli