Ultima modifica: 12 Dicembre 2020
ICS "Bonaccorso da Montemagno" > News > Document camera per tutti!

Document camera per tutti!

Con l’acquisto di ben 27 nuove document camera, di cui 3 gentilmente donate da AVIS, l’istituto è riuscito a dotare tutte le classi di scuola primaria e secondaria di primo grado di questo strumento: sono ben 57 le classi che adesso ne possono usufruire.

Che cos’è una document camera? Si tratta di una piccola telecamera che riprende quello che accade sulla cattedra (o ovunque venga posizionata): l’insegnante può fare vedere i propri libri a tutta la classe, leggere una storia illustrata mentre tutti seguono sulla LIM e vedono le illustrazioni, scrivere qualsiasi cosa su un semplice foglio e farlo vedere a tutti. Le applicazioni sono infinite perché quello che si può fare con libri di testo, carta e penna non ha limiti se non la fantasia. Spiegare una procedura di disegno geometrico o tecnico diventa semplicissimo perché tutti possono vedere, in dettaglio, cosa fa l’insegnante. Lo stesso vale per qualsiasi procedura manuale: tutti possono osservarla chiaramente.

Abbiamo cominciato ad usare le prime document camera all’inizio dell’anno scolastico 2018/19 e in poco più di 2 anni siamo riusciti a portarle a tutti. E la cosa bella è che sono stati gli insegnanti a richiederle con sempre maggior forza, convinti della utilità dello strumento. In quest’anno così difficile è di particolare aiuto sia perché permette di mostrare molte cose senza avvicinarsi continuamente ai ragazzi, sia perché può essere usato anche come webcam e, avendo un piccolo microfono integrato, permette di trasmettere audio e video delle lezioni in classe. Permette inoltre di registrare utili filmati in cui si spiegano procedure o semplicemente si tiene una lezione: questi filmati si potranno poi condividere con gli studenti e possono avere la funzione di approfondimento o di ripasso.

Pensiamo di essere tra i primi istituti comprensivi in Italia – se non il primo – ad aver dotato tutte le classi di questo strumento e per noi è un traguardo importante. Sappiamo che tante cose ancora non funzionano perfettamente, che le connessioni non sempre vanno, che dobbiamo continuamente aggiornare computer e proiettori. Continuiamo a lavorarci giorno per giorno con l’obiettivo di migliorare sempre.